Write a letter to your leaders

Get Started
SuoloEventiSostenitoriA proposito
Agisci Ora
Background

CONSCIOUS PLANET

Conscious Planet è un impegno volto a elevare la consapevolezza umana e a portare un senso di inclusione tale da far sì che le molteplici attività delle nostre società entrino in una modalità consapevole; un impegno per allineare le attività umane affinché sia al sostegno della natura e di ogni forma di vita sul nostro pianeta.

Espandi

A tale scopo il movimento Salva il Suolo si impegnerà in questo senso:

1

Portando l'attenzione del mondo verso il nostro suolo morente.

2

Ispirando circa 4 miliardi di persone (il 60% dell'elettorato mondiale composto da 5,26 miliardi di persone) a sostenere il riorientamento delle politiche per salvaguardare, nutrire e sostenere il suolo.

3

Spingendo cambiamenti nelle politiche nazionali di 193 Paesi, volti all'aumento e al mantenimento del contenuto organico nei suoli di un minimo di 3-6%

Rivitalizzazione del Suolo - Bozza di Normativa Globale e Manuale delle Soluzioni

Leggi
policy
background
Sadhguru

Sadhguru

Yogi e visionario, Sadhguru è una delle persone più influenti dei nostri tempi. Maestro Illuminato dalle enormi capacità, ha intrapreso alcune sfide gigantesche; un lavoro tanto ampio quanto vario.

Tutti i suoi sforzi, tuttavia, sono sempre stati rivolti verso un solo obiettivo: elevare la consapevolezza umana. Negli ultimi quattro decenni, Sadhguru ha offerto le tecnologie del benessere a milioni di persone in tutto il mondo attraverso le sue fondazioni, che sono sostenute da oltre 16 milioni di volontari in tutto il mondo. Sadhguru è stato insignito di tre premi presidenziali, tra cui il Padma Vibhushan per il servizio distinto alla nazione e il più alto premio ambientale dell'India, l'Indira Gandhi Paryavaran Puraskar, nel 2010.

Espandi

SALVA IL SUOLO: UN MOVIMENTO INIZIATO 24 ANNI FA

Da tre decadi, ormai, Sadhguru sta portando sotto i riflettori l'importanza del suolo e la minaccia allarmante dell'Estinzione del Suolo. Ha ripetutamente ribadito sui palchi internazionali: "Il suolo è la nostra vita, il nostro stesso corpo e se abbandoniamo il suolo, in molti versi, abbandoniamo il Pianeta".

CHI SALVERÀ IL SUOLO?

Tree

Era il 1990 nel Tamil Nadu rurale, un gruppo di persone sedeva ad occhi chiusi sotto l'ombra di un albero dalle fronde generose. Un momento prima erano seduti a cielo aperto, assetati e sudati, sotto il torrido effetto del sole del sud dell'India. Ora nell'ombra protettiva della vegetazione, con una brezza rinfrescante, si rendevano conto dell'essenza e della benedizione del grande albero.

Sadhguru li condusse attraverso un processo interiore, nel quale fecero l'esperienza dell'interscambio del respiro con l'albero, espirando diossido di carbonio che veniva inspirato dall'albero e inspirando ossigeno a sua volta espirato dall'albero. Un processo di esperienza col quale videro chiaramente che metà del loro apparato respiratorio era là appeso. Erano i primi tempi quando Sadhguru aveva appena iniziato a piantare alberi in quello che veniva chiamato il terreno più difficile: la mente delle persone. L'esperienza in prima persona di unione con tutta la vita galvanizzò il primo gruppo di ardenti volontari, che sono stati i pionieri di questo movimento per restaurare il Pianeta.

Ciò che era iniziato nel 1990 con poche migliaia di volontari nella forma di Vanashree, un impulso ecologico per rinverdire le montagne Velliangiri, in breve crebbe nel progetto GreenHands, una vasta campagna estesa su tutto il territorio del Tamil Nadu con milioni di volontari, nei primo decennio degli anni 2000. Nel 2017, quando Sadhguru lanciò l'incredibile Rally for Rivers, questo crebbe fino a diventare il più grande movimento ambientale del Pianeta, sostenuto da 162 milioni di Indiani, e condusse poi a un'intensa attività sul terreno con il progetto estremamente concreto e dimostrativo chiamato Cauvery Calling. Ora miliardi di cittadini provenienti da tutto il mondo saranno parte di un movimento senza precedenti per creare un Pianeta Consapevole e salvare il suolo. La missione di Sadhguru, di raggiungere 4 miliardi di persone sulla Terra, è il risultato di tre decadi di lavoro e di evoluzione.

Uno degli aspetti cruciali nell'evoluzione di questo movimento è stato senza dubbio il gran numero di persone che ha ispirato. Altrettanto importante è stato il crescente livello di influenza, dalle comunità locali, dalle organizzazioni, dagli agricoltori, dalle scuole e dai governi statali per aiutare a dar forma alla Direttiva Nazionale dei Fiumi in India e ora per lavorare con le agenzie internazionali di maggior rilevanza per l'ambiente, leader mondiali e governi. Il movimento ha fatto passi da gigante nelle ultime tre decadi.

L'impresa fenomenale del movimento Salva il Suolo è unire i cittadini dell'intero mondo democratico per parlare all'unisono e affermare il nostro impegno per la salute del futuro della Terra. Quando una questione ecologica diventa una questione elettorale; quando il sostegno delle persone dà il potere ai governi di adottare cambi a lungo termine nelle politiche per salvaguardare il suolo; quando le aziende, le organizzazioni, gli individui e i governi fanno della salute del suolo la priorità principale, allora questo sforzo sostenuto darà i frutti.

Questo è stato un viaggio da TesteVerdi a ManiVerdi a CuoriVerdi. Allora, chi salverà il suolo? Ciascuno di noi.

Facciamolo accadere!

FACCIAMOLO ACCADERE!

Agisci Ora
footerLogo

Suolo

© 2022 Conscious Planet, tutti i diritti riservati

Informativa sulla Privacy

Termini e Condizioni